A cura di Federica Sarao

Di rimedi naturali contro le zanzare su internet ne troviamo davvero tanti. Uno tra questi, secondo me il più semplice, è costituito da mezza cipolla in cui andremmo a incastonare dei chiodi di garofano. Molto facile da realizzare, come facili sarebbero le lacrime che verseremmo durante la preparazione di questo anti zanzare -peraltro- dall’odore a dir poco sgradevole.

Allora cari lettori di UpMagazine vi propongo una variante: il Lime e i Chiodi di Garofano.

Come fare: ho comprato 1 lime e i chiodi di garofano, una volta  arrivata a casa ho tagliato il lime in due metà, l’ho adagiato su un piattino ed ho inserito i chiodi di garofano su tutta la sua superficie.

Non ho più zanzare fastidiose, ho notato che tiene lontane anche le mosche e ho ottenuto un buonissimo profumo naturale diffuso per tutta casa. L’ideale sarebbe mettere mezzo lime per ogni stanza di cui si compone l’abitazione. Una volta che il nostro potente anti zanzare si è seccato (la sua durata è di circa un mese), possiamo  gettarlo  nel compostore (per chi  ha un piccolo giardino o orto ed è solito prodursi della terra dai rifiuti organici), oppure nel secchio dell’umido (per chi fa la differenziata).

 

 

1 risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata